L'umanità di fronte la natura. Come propiziarsela? Rituali magici, incantesimi. Poi ho visto le radici di tutte le cose, immutabili e eterne. Sembrano i colori dei quattro elementi naturali da sempre considerati visibili e invisibili allo stesso tempo. Tutto è apparente, nulla si crea e nulla si distrugge, tutto è in continua trasformazione. Ho avuto la senzazione ci fosse anche il quinto elemento del Pensiero Orientale: "la cosa divina". Non può mancare, pretende il suo posto.

Paola Zanella